Top 10: i luoghi più belli di Valencia

Valencia è una destinazione popolare per un viaggio in città. Spesso chiamata affettuosamente Orange City per via dei profumati aranci che fioriscono nel centro. Valencia offre più di 300 giorni di sole all’anno. E andare a Valencia è solo un breve volo. Questo rende Valencia un luogo ideale non solo per gli amanti del sole, ma anche per gli amanti della cultura e degli esploratori. Dalla futuristica Ciudad de las Artes y las Ciencias al centro storico con l’imponente cattedrale, Valencia è una città di contrasti. Aggiungi le spiagge infinite e avrai il mix perfetto per un indimenticabile viaggio in città, una vacanza o una workation. In questo blog, abbiamo elencato le nostre 10 migliori attrazioni da non perdere e sono facilmente raggiungibili da Tres Reinas Valencia Apartments a El Cabanyal! Vuoi saperne di più su questa destinazione? Inoltre, dai un’occhiata a questi pratici consigli di Valencia di Reischeck.nl.

  1. Ciudad de las Artes y las Ciencias
    L’orgoglio di Valencia: la Ciudad de las Artes y las Ciencias. Questo imponente complesso è un gioiello di architettura moderna, progettato da Santiago Calatrava. Distribuito su sei edifici futuristici, da un gigantesco acquario (Oceanogràfic) a un imponente edificio dell’opera e del teatro (Palau de les Arts), c’è molto da vivere. L’acqua che circonda questi edifici conferisce loro un bagliore quasi ultraterreno, soprattutto in una giornata di sole. Il nuoto potrebbe non essere consentito, ma scattare foto con questo sfondo acquatico è un must. Raggiungere in bicicletta questa perla di Valencia è il modo ideale per arrivarci!
  2. Jardines del Turia
    Pensa a Central Park, ma in stile valenciano. Questi sono i Jardines del Turia. Questo immenso parco, che si estende per oltre 10 chilometri in un ex letto fluviale, taglia la città a metà. È il luogo perfetto per una passeggiata rilassante o un giro attivo in bicicletta. Circondato da palme, aranci e freschi prati verdi, questo è il luogo d’incontro per la gente del posto e i loro ospiti. Qui fanno picnic, fanno jogging e si godono la vita all’aria aperta, dallo zoo alla Ciudad de las Artes y las Ciencias.
  3. Plaza del Ayuntamiento
    Nel cuore di Valencia si trova la Plaza del Ayuntamiento, la piazza centrale della città. La piazza, dove imperdibile è l’imponente palazzo comunale, ha avuto diversi nomi nel corso degli anni. Qui, edifici storici e una bellissima fontana si mescolano in un insieme impressionante. La sera la piazza è illuminata in modo attraente, rendendola un luogo di ritrovo popolare sia per i turisti che per la gente del posto. Ideale per iniziare o concludere la tua serata a Valencia!
  4. Mercado Central
    Hai voglia di un autentico spuntino valenciano? Allora visita il Mercado Central! Qui troverete di tutto, dal pesce fresco alle verdure croccanti e alla frutta dolce. È pieno di attività al mattino presto. Passeggia tra le bancarelle, assaggia le prelibatezze locali e sentiti come un vero valenciano. E, come bonus, riempi il tuo cestino da picnic per un pranzo rilassante nel vicino Parco del Turia. Questo mercato è anche una gioia per gli occhi: il colorato mix di architettura modernista, con travi in ferro e ceramiche colorate, lo rende una vera e propria tappa obbligata. La cupola riccamente decorata è particolarmente bella!
  5. Il porto e la spiaggia
    La spiaggia e il porto di Valencia si trovano vicino a Tres Reinas Valencia Apartments e meritano una visita. Passeggia lungo il molo, ammira gli yacht e goditi la brezza marina. Nel porto troverete discoteche, bar accoglienti e una varietà di ristoranti. Una vera attrazione è il Marina Beach Club. Qui si può mangiare, ballare e rilassarsi con stile. L’iconico edificio Veles e Vents, costruito per l’America’s Cup, ospita ora diversi punti di ristoro con una splendida vista sul porto. La spiaggia di Valencia è ampia e si estende per 3 chilometri, dalle gigantesche bandiere spagnole e valenciane fino al villaggio di Alboraya. Il mio preferito? La spiaggia El Cabanyal con bar sulla spiaggia e beach volley. Con una passeggiata verso sud, troverete la spiaggia di Patacona con alcuni bei ristoranti e anche bar sulla spiaggia direttamente sulla sabbia.
  6. Torres de Serranos: le antiche mura della città
    Valencia era un tempo nota per le sue possenti mura cittadine. Le Torres de Serranos, due torri gotiche, ne sono un bellissimo ricordo. Segnano l’ingresso al centro e uno dei ponti sul Parco del Turia. Oggi le Torres sono un’attrazione popolare. Puoi salire sulle torri per una vista fenomenale della città.
  7. La Catedral en el Miguelete
    Al centro di Plaza de la Virgen si trova la Cattedrale di Valencia, un gioiello storico del XIII secolo. Questa struttura, un tempo nata sui resti di una moschea, è oggi un simbolo iconico della città. Particolarmente speciale: qui è custodito il Santo Graal. Accanto alla cattedrale si trova la torre El Miguelete, alta 63 metri. Pronto per una scalata? 207 gradini vi portano a una vista mozzafiato sulla città vecchia. Una tappa obbligata per ogni visitatore di Valencia.
  8. La Lonja de la Seda
    Cerchi qualcosa di unico? La Lonja de la Seda, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è il posto giusto. Questa Borsa della Seta del periodo tardo gotico è composta da tre parti. La sala principale, la Sala dei Contratti, è impressionante con le sue colonne tortili e le ricche decorazioni. C’è poi il Padiglione del Consolato, dove un tempo risiedeva il primo tribunale della marina mercantile. E ciliegina sulla torta, c’è la torre centrale, dove un tempo venivano rinchiusi i mercanti con debiti. Questo luogo è pieno di storia e splendore.
  9. Eixample
    L’Eixample è il quartiere chic di Valencia, famoso per i suoi ampi viali e le eleganti facciate. Qui si trova la Estació del Norte di Valencia, una stazione ferroviaria con interni di una bellezza mozzafiato piena di mosaici e ceramiche. Oltre alla stazione e alla Plaza de Toros, l’Eixample ospita anche il Mercado de Colón e la Chiesa di San Juan e San Vicente. Ma ciò che rende speciale l’Eixample sono le case stesse. Le graziose facciate e i ricchi ornamenti sono una gioia per gli occhi e un omaggio all’architettura dell’inizio del XX secolo.
  10. Parco Naturale dell’Albufera
    Fuggire dal trambusto della città? Il Parco Naturale dell’Albufera è la tua risposta. Questa vasta riserva naturale, appena fuori Valencia, è perfetta per gli amanti della natura e della tranquillità. Passeggia tra le dune o fai una gita in barca sull’immenso lago. Gli amanti degli uccelli possono sbizzarrirsi. Un giro in barca al tramonto è magico, con le sfumature rossastre e dorate all’orizzonte. Le barche artigianali, chiamate albuferencs, offrono viaggi di circa 40 minuti. Combinate questo con una visita a una barraca tradizionale o a un’autentica paella. Altamente raccomandato per una giornata fuori città.

Lascia un commento